WOUNDCHEKTM Protease Status

Prelievo Die Campioni

 

1. Prima di applicare il tampone, detergere delicatamente la ferita con soluzione salina sterile per rimuovere eventuali detriti, residui di agenti terapeutici (agenti per debridement enzimatico, gel, medicazioni, ecc.) e tessuto necrotico. Evitare di sottoporre la ferita a operazioni di rimozione dei residui prima di effettuare il prelievo.

2. Prima di prelevare il campione, assicurarsi che sia stata raggiunta una condizione di emostasi completa.

3. Inumidire con altra soluzione salina l’area della ferita sulla quale verrà applicato il tampone. Non applicare un volume eccessivo di soluzione salina. Evitare l’accumulo di soluzione salina.

4. Non prelevare campioni da aree che presentano tracce di sangue, materiale necrotico, tessuto necrotico spesso o tessuto fibrinico.

5. Poggiare la testa del tampone (lato piatto) sulla superficie della ferita, quindi ruotarlo avanti e indietro varie volte applicando una leggera pressione. Continuare a ruotare la testa del tampone fino a quando non risulta completamente imbevuta (di colore marroncino/giallo) del liquido della ferita.

Analizzare immediatamente il tampone.

Riprese video gentilmente fornite da SerenaGroup